Ristrutturazioni Ostia

Stai cercando informazioni su Ristrutturazioni Ostia Lido?
 Vuoi saperne di più su Ristrutturazione Condominio Ostia Lido?
Sei nel posto giusto quando si tratta di Ristrutturazione Casa Ostia and Ristrutturazione Condominio Ostia...


Ostia  Ristrutturazione casa

Ristrutturazioni Ostia Lido

.videoWrapper">
Impara di più riguardo Ristrutturazione Condominio Ostia

 Per prima cosa gli aspetti progettuali: chi si occuperà di proporci una soluzione per questo ambiente dovrà sapere interpretare i nostri gusti e proporci il miglior compromesso possibile tra estetica e funzionalità. Ad esempio, nell’ambito delle ristrutturazioni bagni, che tipo di lavabo proporci? sospeso, ad appoggio o da incasso? Ciascuna di queste soluzioni ha i suoi pregi e difetti, con il primo ne deriva maggiore praticità per le operazioni di pulizia, le altre soluzioni invece assicurano superfici di appoggio e vani utili.

Ristrutturazione Condominio Ostia Lido

Alla ricerca di esperti Ristrutturazione?

Stai cercando..

    • Ristrutturazioni Ostia
    • Ristrutturazioni Ostia Lido
    • Ristrutturazione Condominio Ostia
    • Ristrutturazione Condominio Ostia Lido
    • Ristrutturazione Casa Ostia

Ristrutturazione Casa Ostia

Ostia Ristrutturazione casa FAQ

Ostia Ristrutturazione casa


 

Quali sono le possibilità di ottenere aiuOvviamente quando si presenta l’esigenza di ristrutturazioni, le domande che sorgono sono molteplici. A chi posso rivolgermi ad Ostia per chiedere un preventivo?ti e sgravi fiscali? Quali sono i principali aspetti da tenere in considerazione?

Answer...

 

Siamo spesso troppo concentrati sul come rendere la nostra casa ad Ostia più piacevole, funzionale e vivibile, che non riflettiamo a sufficienza sulla ristrutturazione del condominio che la comprende. Se è vero che queste opere sono spesso costose e osteggiate dalla maggior parte dei condomini, è anche vero che sono quelle più importanti sotto molti punti di vista, non ultimo il tema della sicurezza e il valore conseguente della stessa abitazione.


Ma quali sono i fattori che rendono necessaria la manutenzione del vostro condominio ad Ostia?

Answer...

 

Le cause che portano al deterioramento dello stabile sono molteplici, la principale è l’acqua. Questa può agire sia dall’esterno, in caso di pioggia, che dall’interno, quando ad esempio si verificano perdite nell’impianto idraulico. Inoltre l’acqua piovana si combina con altri elementi presenti nell’atmosfera, più o meno corrosivi. Nel caso di Ostia in particolare, questa è aggravata dall’azione della salsedine portata sulle facciate degli edifici, dai venti di mare che tanto risultano piacevoli e benefici per noi, quanto minacciosi sono per le nostre case.

Impara di più riguardo Ostia Ristrutturazione casa

Ristrutturazioni Ostia Lido TIPS...

 

Ristrutturazione Casa Ostia

Ristrutturazioni Ostia

Possedere una casa ad Ostia potrebbe significare viverci o magari avere una seconda abitazione per godere del mare e delle varie e numerose attrattive di quella che forse, troppo semplicemente, viene denominata la spiaggia di Roma.

 

Per chiunque possieda una casa, il tema delle ristrutturazioni Ostia è importante, chi infatti non desidera adattarla, rinnovarla o semplicemente farla diventare più propria? 

 

Nel caso di Ostia la presenza del mare, il vento, la salsedine, rendono le opere di manutenzione più urgenti rispetto ad altri luoghi, non solo riguardo alle singole case, ma anche rispetto a interi condomini.


 

 Quali sono le possibilità di ottenere aiuOvviamente quando si presenta l’esigenza di ristrutturazioni, le domande che sorgono sono molteplici. A chi posso rivolgermi ad Ostia per chiedere un preventivo?ti e sgravi fiscali? Quali sono i principali aspetti da tenere in considerazione?


 

Queste sono solo alcune delle domande che possono sorgere riguardo al tema delle ristrutturazioni Ostia e alle quali cercheremo di dare una risposta di seguito.



 

Ristrutturazione Condominio Ostia

 

Siamo spesso troppo concentrati sul come rendere la nostra casa ad Ostia più piacevole, funzionale e vivibile, che non riflettiamo a sufficienza sulla ristrutturazione del condominio che la comprende. Se è vero che queste opere sono spesso costose e osteggiate dalla maggior parte dei condomini, è anche vero che sono quelle più importanti sotto molti punti di vista, non ultimo il tema della sicurezza e il valore conseguente della stessa abitazione.

La cattiva manutenzione di un condominio e le mancate ristrutturazioni possono portare col tempo a conseguenze sempre più serie per arrivare in casi estremi ad un possibile crollo. Esempi di questi casi estremi sono nella mente di tutti e pensare che il nostro condominio ne sia immune, può essere rassicurante ma, via via a lungo andare, risulta deleterio. Anche senza pensare a eventi così drammatici, basta comunque considerare che un appartamento che si trova nel contesto di un condominio afflitto da scarsa manutenzione, perde gran parte del suo valore economico. 

Quando si parla di ristrutturazioni Ostia si deve pensare che il centro abitato della cittadina comprende in gran parte piccole palazzine con un numero di alloggi superiori a 4.

 

Ma quali sono i fattori che rendono necessaria la manutenzione del vostro condominio ad Ostia?

 

Le cause che portano al deterioramento dello stabile sono molteplici, la principale è l’acqua. Questa può agire sia dall’esterno, in caso di pioggia, che dall’interno, quando ad esempio si verificano perdite nell’impianto idraulico. Inoltre l’acqua piovana si combina con altri elementi presenti nell’atmosfera, più o meno corrosivi. Nel caso di Ostia in particolare, questa è aggravata dall’azione della salsedine portata sulle facciate degli edifici, dai venti di mare che tanto risultano piacevoli e benefici per noi, quanto minacciosi sono per le nostre case.

 

L’acqua non conosce ostacoli e si infiltra in ogni piccola fessura che trova aperta. Una volta infiltrata, inizia ad agire sui materiali che incontra, provocando l’ossidazione dei ferri nel cemento armato e il deterioramento di altri materiali come mattoni o intonaci. I vari cicli di caldo freddo, portano questa a contrarsi e a espandersi, ampliando continuamente le strade percorribili.

 

Il risultato che ne consegue è sotto gli occhi di tutti: basta passeggiare per Ostia guardando verso l’alto e non si farà fatica a notare facciate di condomini con l’intonaco in pessimo stato, nei casi più gravi si verifica la caduta dei calcinacci. L’intervento dei vigili del fuoco è immediato e obbligatorio di fronte a situazioni estreme, ma si limita alla sola messa in sicurezza dello stabile, dei suoi occupanti e dei passanti. Inoltre, questo intervento ha un costo che verrà addebitato al condominio. E’ un classico esempio in cui il risparmio in precedenza ottenuto, non attuando la ristrutturazione del condominio, si traduce in un doppio esborso, rispetto alla semplice ristrutturazione esterni di per se facile e conveniente da attuare.

 

Cosa fare per iniziare ristrutturazioni efficaci e prevenire danni che potrebbero essere irreparabili? 

 

È necessario rivolgersi ad imprese specializzate la cui professionalità sia fuori discussione, per avere un preventivo corretto e la sicurezza dei lavori svolti ad opera d’arte. 

Potremmo ad esempio cominciare richiedendo la verifica dell’impermeabilizzazione di tetti e terrazzi del nostro condominio, per prevenire infiltrazioni dall’esterno o anche quella degli impianti idraulici e degli impianti termici, per prevenire perdite interne non meno pericolose. Se ne abbiamo direttamente la possibilità, possiamo sempre richiedere all’amministratore del condominio che queste verifiche vengano effettuate.


 

Ma che possibilità ci sono di rendere questa spesa meno ingente? 


 

Vediamo di seguito alcune domande che ci vengono poste riguardo ai possibili benefici fiscali riguardanti i lavori di ristrutturazione condominiale.


 

La facciata dello stabile avrebbe bisogno di ristrutturazioni/manutenzione. Sono previsti degli incentivi?

 

Una delle novità dell’ultima legge di bilancio è la possibilità di accedere alla detrazione del 90% per lavori di manutenzione di facciate di edifici, siano questi condomini che case singole. Le ristrutturazioni Ostia sono decisamente interessate da questo provvedimento fiscale.


 

Quali agevolazioni sono previste per ristrutturazioni di altro genere?

 

È possibile usufruire di detrazioni fiscali fino al 50% per spese fino a 96.000 euro per ciascuna unità abitativa di cui il condominio è composto.



 

C’è una cifra minima di importo dei lavori per accedere a queste detrazioni?

 

Per usufruire di queste detrazioni non sono previsti limiti minimi di spesa.

Ostia appartiene alla zona sismica 2 (pericolosità sismica bassa). 


 

Ci sono incentivi previsti per la riduzione del rischio sismico di un edificio?


 

Si. Per le zone con grado di sismicità 1, 2 e 3 è attivo il “sismabonus” che prevede detrazioni fino all’85% della spesa a seconda di quanto si riduce il rischio sismico. Il limite massimo di spesa in questo caso è elevato fino a 136.000 euro per unità immobiliare. In questi casi può essere richiesto anche lo sconto immediato in fattura. In questo caso le ristrutturazioni Ostia sono quanto mai un investimento più che un mero risparmio.


 

Che agevolazioni ci sono per il miglioramento dell’efficienza energetica di un condominio?


 

L’”ecobonus”, previsto anche per le abitazioni, è ancora più vantaggioso in caso di lavori condominiali, per i quali, le detrazioni previste, arrivano fino al 75%.


 

Che quindi si pensi a un semplice rifacimento della facciata o a lavori di ben altra entità, mai come adesso è possibile usufruire di vantaggi e sgravi fiscali.


 

Ristrutturazione Casa Ostia


 

Ostia è una città ricca di storia oltre che a essere una città di mare, le tipologie di case presenti variano da quelle di nuova costruzione a quelle di origine medioevale. Nel caso di abitazione comprata recentemente o che vi si abiti da tempo, prima o poi l’esigenza di farla più nostra, di renderla più vivibile e comoda o di porre rimedio a problemi e inconvenienti che col tempo sono inevitabili, ci porterà a cercare dei servizi di ristrutturazione.

 

Ma a chi è meglio rivolgersi per i lavori di ristrutturazione ad Ostia?

Mai come in questo tipo di lavori c’è confusione riguardo alle figure professionali che vanno coinvolte. Ci sono da fare le parti esterne o interne? C'e' bisogno di una revisione degli impianti elettrici o di una soluzione chiavi in mano? 


 

La nostra opinione e' che molto spesso si finisce per rivolgersi all’amico dell’amico, che magari fa il geometra o l’architetto e si propone di occuparsi di tutto. Sicuramente ci si potrà trovare di fronte a persone serie e preparate e con comprovata professionalità, ma la varietà di competenze di cui c’è bisogno, in progetti di questo tipo può arrivare ad essere molto complessa e rende opportuno cercare un’impresa seria che le racchiuda tutte al suo interno, un grande classico è la soluzione chiavi in mano. Avere diversi tipi di competenze consente a chi esegue i lavori in opera di prevenire possibili problemi di altro genere oppure di porvi rimedio al più presto.


 

Anche se stiamo cercando dei semplici servizi di tinteggiatura e imbianchino, questa ad esempio potrebbe essere l’occasione di fare delle modifiche agli impianti elettrici che magari troppo a lungo abbiamo rimandato, oppure potrebbe essere l’occasione per pensare a un più completo progetto di ristrutturazione interni. 

 

Ristrutturazione Casa Ostia

 

Non è detto che un singolo professionista, per quanto bravo possa essere, riesca a prospettare delle soluzioni inerenti aspetti estranei al suo lavoro che potrebbero portarci anche a un consistente risparmio.

 

Rivolgersi a un esperto di impianti termici per realizzare un impianto di riscaldamento autonomo, potrebbe essere a prima vista una buona soluzione, ma potrebbe non portarci a considerare di migliorare l’isolamento degli infissi o di modificare pavimenti e rivestimenti per ottimizzare l’efficacia e portarci ad un risparmio a medio lungo termine, anche questo significa professionalità.

 

Allo stesso modo consultare un architetto potrebbe farci vedere delle soluzioni geniali, ma senza la competenza di un buon geometra, esperto nella presentazione di pratiche e di autorizzazione del progetto in comune, tutto questo potrebbe rivelarsi inutile.


 

Consideriamo anche che, tanto più è radicale e complesso il progetto in opera di ristrutturazione, tanto più si presenteranno imprevisti e inconvenienti. Durante i lavori verranno sicuramente alla luce tubazioni, passaggi di cavi di cui non si poteva sapere in precedenza, così come muri portanti che si pensava fossero divisori o pilastri non considerati.


 

Anche il progetto, per quanto ben fatto e accuratamente realizzato, potrebbe rivelare soluzioni che, seppur efficaci sulla carta, sono di difficile o impossibile attuazione in opera. Un termosifone che rende difficoltosa l’apertura di una porta o un rubinetto che blocca una finestra, sono problemi che si possono sempre presentare. La cosa importante è che chi si occupa dei lavori, li sappia riconoscere per tempo e sappia fornire soluzioni che non facciano lievitare costi e tempi di realizzazione per via di inesattezze.

Veniamo alla questione economica per quanto attiene al tema delle ristrutturazioni Ostia. Così come per i condomini, numerose sono le occasioni per le quali è possibile usufruire di agevolazioni fiscali che renderanno le spese per l’esecuzione dei lavori chiavi in mano, più lievi.


 

In quali casi è possibile usufruire di detrazioni o agevolazioni per i lavori di ristrutturazione?


 

La legge di bilancio di quest’anno ha confermato l’ecobonus, il bonus ristrutturazioni e il bonus mobili, già presenti lo scorso anno. Le detrazioni arrivano fino al 65% in caso di riqualificazione energetica e al 50% in caso di sostituzione degli infissi e migliorie dell’impianto termico.


 

Cosa comprende il “bonus ristrutturazioni”?

 

Il bonus ristrutturazioni prevede la detrazione del 50% delle spese di ristrutturazione, siano questi interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria, con un tetto massimo di spesa di 96.000 euro.

 

Ci sono agevolazioni anche per l’acquisto di mobili?

 

Il “bonus mobili” prevede la detrazione Irpef del 50% in caso di acquisto di elettrodomestici di classe A+ e anche di mobili, sempre però relativamente ai lavori di ristrutturazione. L’importo massimo di spesa sul quale calcolare questa detrazione è di 10.000 euro.

Posso detrarre anche le spese per tinteggiatura e imbianchino?

Si, se queste sono collegate ai lavori di ristrutturazione ( es: ristrutturazione bagno ) che possono già usufruire della detrazione.

 

Vorrei installare un impianto di allarme. Anche in questo caso ci sono possibili detrazioni?

Si, anche in questo caso è possibile usufruire della detrazione del 50%.



 

Ristrutturazione Bagno Ostia

 

Per chi abbia appena acquistato un’abitazione nuova ad Ostia o che ci abiti da tempo, il bagno è di sicuro l’ambiente domestico maggiormente soggetto ad usura e che quindi, più di tutte le altre stanze, necessita di manutenzione o addirittura di essere rifatto completamente. Quale occasione migliore per rinnovare uno degli ambienti più vissuti della casa e renderlo più accogliente e funzionale per mezzo di una ristrutturazione bagno adeguata?

 

Ovviamente tutto quanto detto sulla scelta di chi si occuperà della ristrutturazione della nostra casa vale a maggior ragione quando si parla del bagno. Come abbiamo spiegato su questo sito, se rifare un soggiorno e una camera da letto potrebbe risultare abbastanza semplice, quando si parla di bagni e del suo impianto idraulico, la complessità aumenta. Le competenze tecniche richieste crescono, come anche diventa essenziale la capacità di realizzare i lavori nel più breve tempo possibile, per ridurre al minimo il disagio degli abitanti della casa.


 

I servizi che questo ambiente deve fornire sono sempre gli stessi, indipendentemente dalle dimensioni del o dei bagni. L’esperienza di chi effettuerà i lavori, sempre in un quadro di ristrutturazioni, sarà determinante anche per consigliarci le soluzioni migliori, soprattutto in caso di ambienti piccoli.


 

In questo sito trovi le risposte più adeguate, prendi visione anche della sezione “chi siamo”.


 

Che competenze deve quindi avere chi si occuperà della ristrutturazione dei bagni della mia casa di Ostia?


 

Per prima cosa gli aspetti progettuali: chi si occuperà di proporci una soluzione per questo ambiente dovrà sapere interpretare i nostri gusti e proporci il miglior compromesso possibile tra estetica e funzionalità. Ad esempio, nell’ambito delle ristrutturazioni bagni, che tipo di lavabo proporci? sospeso, ad appoggio o da incasso? Ciascuna di queste soluzioni ha i suoi pregi e difetti, con il primo ne deriva maggiore praticità per le operazioni di pulizia, le altre soluzioni invece assicurano superfici di appoggio e vani utili.

Bisogno di aiuto?

contattaci  Ristrutturazioni Ostia 

Map Data
Map data ©2020
Map DataMap data ©2020
Map data ©2020
Map
Satellite

Ristrutturazioni Ostia

Via Ostia 4

Ostia Rome 00192

Per prima cosa gli aspetti progettuali: chi si occuperà di proporci una soluzione per questo ambiente dovrà sapere interpretare i nostri gusti e proporci il miglior compromesso possibile tra estetica e funzionalità. Ad esempio, nell’ambito delle ristrutturazioni bagni, che tipo di lavabo proporci? sospeso, ad appoggio o da incasso? Ciascuna di queste soluzioni ha i suoi pregi e difetti, con il primo ne deriva maggiore praticità per le operazioni di pulizia, le altre soluzioni invece assicurano superfici di appoggio e vani utili.